quinto forum italiano aal

Il 5° Forum Italiano per l'Ambient Assisted Living avrà l'obiettivo principale di focalizzare l'attenzione di ricercatori, end-users, associazioni di settore, operatori dei servizi, rappresentanti del comparto produttivo, amministratori e "policy makers" sullo stato attuale delle metodologie e delle tecnologie abilitanti per il Well Being e l'Active Ageing, in modo da promuovere il trasferimento di conoscenza e l'interazione tra i diversi attori del comparto AAL.

Il denso programma del Forum è un'occasione importante di confronto per i giovani ricercatori e per prendere atto del processo di trasferimento e accrescimento della conoscenza nell'ambito dell'AAL. A tale scopo saranno organizzate all'interno del Forum, come tradizione vuole, tavole rotonde e momenti di confronto con relatori istituzionali, rappresentanti del MIUR e della Comunità Europea.

L'edizione del ForItAAL 2014 vedrà anche una giornata studio dedicata ai giovani ricercatori durante la quale saranno trattate soluzioni tecnologiche all'avanguardia nel settore dell'AAL. Le tematiche del Well Being e dell'Active Ageing sono molto attuali perché indirizzano problematiche legate all'invecchiamento e l'esigenza di garantire alla popolazione che invecchia uno stile di vita conforme alle sue aspettative. Qualità della vita, inclusione sociale, autonomia, questi gli aspetti fondamentali su cui la società attuale è chiamata a confrontarsi a livello mondiale.

Il 5° Forum Italiano per l'AAL ha lo scopo di approfondire e diffondere la sensibilità per le tematiche dell'Ambient Assisted Living (AAL), viste come approccio innovativo e integrato volto a rispondere alle sfide socio-economiche dovute all'invecchiamento della popolazione.

aree tematiche

  • Salute e benessere, prevenzione e riabilitazione, gestione delle attività, sostegno ai care-providers
  • Interazione tra ricerca scientifica sull'invecchiamento e assistenza nell'anziano
  • Invecchiamento attivo e implicazioni sociali
  • Tecnologie e servizi di aiuto all'anziano fragile e con problemi di salute e ai suoi familiari
  • Nutrizione e alimentazione e tecnologie ICT per piattaforme a beneficio dell'anziano
  • Domotica e tecnologie di controllo: autonomia, sicurezza e risparmio energetico
  • Smart cities e smart communities
  • Telemedicina, teleriabilitazione e teleassistenza
  • Mobilità, partecipazione ed inclusione sociale
  • Game and fun per le persone anziane: l'aspetto ludico nelle tecnologie per il benessere
  • Microelettronica e microsistemi per l'AAL
  • Tecnologie Assistive e robotica per il supporto delle attività quotidiane
  • Housing sociale
  • Design dell'interazione e di interfacce: design for all, accessibilità, accettazione
  • Individuazione di politiche sociali per favorire e supportare l'invecchiamento attivo
  • Analisi dell'evoluzione demografica, impatto sulla società ed analisi dei bisogni
  • Business model, analisi di mercato e sviluppo di modelli sostenibili di finanziamento e di business
  • Etica, privacy e protezione dei dati
  • Presentazione progetti ed esperienze
Catania Rettorato
Università di Catania - Rettorato
Università Didattica
Cittadella Universitaria - Edificio della Didattica - Sede del Forum
Catania Piazza Duomo
Catania - Piazza Duomo